Portafoglio Invest

Gain:

Portafoglio Pulse

Gain:

REA Learn Copy

Gain:

Aiuto:

Strumenti Rapidi

Forex Today: il Nikkei 225 chiude al prezzo più alto di 34 anni

Forex Today: il Nikkei 225 chiude al prezzo più alto di 34 anni

Nelle ultime 24 ore si è assistito a un rally nella maggior parte dei mercati azionari globali, guidato da un forte rialzo dell’indice NASDAQ 100, seguito dall’indice giapponese Nikkei 225 che ha chiuso al prezzo massimo di 34 anni.

➡️ La giornata passata ha visto un forte movimento contro le condizioni prevalenti nell’ultima settimana circa, in cui i mercati azionari erano in calo e i beni rifugio come il dollaro USA erano in aumento. Il grande vincitore di ieri è stato  l’indice NASDAQ 100  che ha registrato un forte guadagno, seguito durante la sessione asiatica dall’indice  giapponese Nikkei 225  che ha chiuso al suo prezzo più alto degli ultimi 34 anni. Questo potrebbe essere un segnale chiave della ripresa della tendenza dominante a lungo termine, che è rialzista su molti mercati azionari, soprattutto negli Stati Uniti. Anche la speculazione secondo cui la Cina annuncerà un nuovo allentamento monetario ha aiutato.

➡️ Nel mercato Forex, lo yen giapponese è stata la valuta principale più forte dall’apertura di Tokyo di oggi. Il dollaro australiano è stato il più debole. Tuttavia, la notizia principale qui è la rinnovata debolezza del dollaro USA nelle ultime 24 ore. Rimane una valida tendenza rialzista a lungo termine nella  coppia di valute EUR/USD .

➡️ Un asset di spicco sul mercato in questo momento, con l’inizio del 2024, è  Bitcoin  , che sta effettuando un consolidamento rialzista dopo aver raggiunto un nuovo prezzo massimo di 20 mesi la scorsa settimana sopra il numero tondo di 45.000 dollari. Questo consolidamento rialzista attirerà l’interesse dei trader, in particolare dei trend trader. L’approvazione normativa del primo ETF Bitcoin dovrebbe essere annunciata da un giorno all’altro e probabilmente sta contribuendo a mantenere Bitcoin rialzista.

➡️ Si prevedeva che i dati svizzeri CPI (inflazione) pubblicati ieri mostrassero una deflazione mese su mese dello 0,1%. Il risultato è stato leggermente superiore, mostrando prezzi invariati mese su mese.

➡️ Successivamente verranno rilasciati i dati sull’inflazione australiana, che dovrebbero mostrare un calo del tasso annualizzato dal 4,9% al 4,4%.

Credit by DailyForex.com

Calcolatore Lotto Commerciale

Calcolatore Leva e Margine

Calcolatore Drawdown

Calcolatore Interesse Composto

Calcolatore Valore Pips in Euro

Calendario Economico