Portafoglio Invest

Gain:

Portafoglio Pulse

Gain:

REA Learn Copy

Gain:

Aiuto:

Strumenti Rapidi

Forex Today: Bitcoin raggiunge un nuovo massimo grazie al falso rapporto della SEC

Forex Today: Bitcoin raggiunge un nuovo massimo grazie al falso rapporto della SEC

Il prezzo del Bitcoin è aumentato bruscamente fino a raggiungere il nuovo massimo degli ultimi 20 mesi in seguito a false notizie secondo cui la SEC aveva autorizzato il primo ETF Bitcoin.

➡️ Un rapporto di notizie false secondo cui la SEC aveva autorizzato la vendita di un  ETF Bitcoin al dettaglio  ha fatto salire la criptovaluta fino a raggiungere il suo prezzo più alto da marzo 2022. Quando il rapporto si è rivelato falso, Bitcoin ha rinunciato ad alcuni dei suoi guadagni, ma sta ancora cercando complessivamente rialzista in termini di azione dei prezzi. Si prevede che la SEC approvi oggi l’ETF, che sarà di grande interesse per i trader di tendenza al dettaglio.

➡️ La giornata trascorsa ha visto forti progressi da parte di alcuni mercati azionari, in particolare  l’indice NASDAQ 100  che ha realizzato un forte guadagno, seguito durante la sessione asiatica dall’indice  giapponese Nikkei 225  che ha raggiunto nuovamente il suo prezzo più alto in 34 anni per il secondo giorno consecutivo. Questo potrebbe essere un segnale chiave della ripresa della tendenza dominante a lungo termine, che è rialzista su molti mercati azionari, soprattutto negli Stati Uniti.

➡️ Nel mercato Forex, il dollaro australiano è stata la valuta principale più forte dall’apertura di Tokyo di oggi. Lo yen giapponese è stato il più debole. Il dollaro americano sta mostrando una certa forza in vista del rilascio dei dati chiave sull’inflazione statunitense di domani, che dovrebbe mostrare un leggero aumento ad un tasso annualizzato del 3,2%. Rimane una valida tendenza rialzista a lungo termine nella  coppia di valute EUR/USD .

➡️ Il petrolio greggio è in aumento sulla scia delle nuove attività militari degli Houthi dirette contro Israele e delle spedizioni nel Mar Rosso, nonché sulla diminuzione delle scorte statunitensi.

➡️ I dati CPI (inflazione) australiani pubblicati poche ore fa hanno mostrato che l’inflazione annualizzata è scesa al 4,3%, inferiore al previsto del 4,4%. Il dollaro australiano è rimasto sostanzialmente invariato dopo la notizia.

➡️ Il governatore della Banca d’Inghilterra testimonierà oggi davanti al parlamento britannico.

Credit by DailyForex.com

Calcolatore Lotto Commerciale

Calcolatore Leva e Margine

Calcolatore Drawdown

Calcolatore Interesse Composto

Calcolatore Valore Pips in Euro

Calendario Economico