Portafoglio Invest

Gain:

Portafoglio Pulse

Gain:

REA Learn Copy

Gain:

Aiuto:

Strumenti Rapidi

Forex Today: l’oro vicino al massimo storico

Forex Today: l’oro vicino al massimo storico

Oggi l’oro ha raggiunto il nuovo massimo degli ultimi 6 mesi, sopra i 2.050 dollari, non lontano dal suo massimo storico di circa 2.070 dollari.

➡️ L’oro  ha fatto un breakout rialzista verso un nuovo massimo di 6 mesi sopra i 2.050 dollari l’oncia e minaccia di raggiungere il suo massimo storico a circa 2.070 dollari, attirando i trader di tendenza sul lato lungo. La sua volatilità è relativamente bassa. Tuttavia, nelle ultime ore il metallo precedente ha effettuato un ritracciamento ribassista.

➡️ L’indice del dollaro statunitense ha raggiunto un nuovo minimo di 3 mesi, con  la coppia di valute EUR/USD  scambiata sopra 1,1000 dollari e  GBP/USD  scambiata sopra 1,2700 dollari. La tendenza ribassista a lungo termine del dollaro USA è il fattore chiave nel mercato Forex, spinta dalla crescente sensazione che la Federal Reserve abbia terminato il suo attuale ciclo di inasprimento e inizierà a tagliare i tassi. Dall’apertura di Tokyo, il dollaro neozelandese è stata la valuta principale più forte, mentre il dollaro statunitense è stata la più debole, mettendo   al centro dell’attenzione la coppia valutaria NZD/USD .

➡️ La Reserve Bank of New Zealand, durante la riunione politica di poche ore fa, ha deciso di lasciare i tassi di interesse invariati al 5,50%. Tuttavia, la Banca ha suggerito che potrebbe essere necessario continuare ad aumentare i tassi nel periodo ribassista, e questo sta dando una spinta al Kiwi.

➡️ I dati sull’inflazione australiana sono risultati inferiori alle attese, scendendo a un tasso annualizzato di solo il 4,9% rispetto al 5,2% ampiamente previsto. Ciò ha causato un certo indebolimento del dollaro australiano.

➡️ L’indice NASDAQ 100  e gli altri principali indici azionari si stanno per lo più consolidando. La settimana scorsa l’indice NASDAQ 100 ha raggiunto il nuovo massimo degli ultimi 22 mesi. I trend trader e i trader giornalieri saranno interessati a essere coinvolti sul lato Long, con i rialzisti che ricevono un vento favorevole dai dati sull’inflazione statunitense inferiori alle attese di recente.

➡️ I futures del cacao  continuano a salire fortemente e ieri hanno chiuso ad un nuovo massimo pluriennale. Questa merce sarà molto interessante per i trader che seguono trend rialzisti.

➡️ Più tardi nella giornata di oggi verranno rilasciati i dati preliminari sul PIL degli Stati Uniti e i numeri del PMI manifatturiero cinese.

Credit by DailyForex.com

Calcolatore Lotto Commerciale

Calcolatore Leva e Margine

Calcolatore Drawdown

Calcolatore Interesse Composto

Calcolatore Valore Pips in Euro

Calendario Economico