Portafoglio Invest

Gain:

Portafoglio Pulse

Gain:

REA Learn Copy

Gain:

Aiuto:

Strumenti Rapidi

Forex Today: i mercati attendono i dati sull’inflazione statunitense

Forex Today: i mercati attendono i dati sull’inflazione statunitense

Oggi i mercati seguiranno attentamente la pubblicazione dei dati sull’inflazione statunitense, che dovrebbero mostrare un calo dal 3,4% al 2,9%.

➡️ Oggi verranno pubblicati i dati sull’inflazione statunitense, che dovrebbero scendere da un tasso annualizzato del 3,4% al 2,9%. Se il numero è inferiore, è probabile che le azioni aumentino e abbassino il dollaro; se più alto, per affondare le azioni e rafforzare il dollaro. L’IPC mensile dovrebbe scendere dallo 0,3% allo 0,2%, mentre l’IPC core dovrebbe rimanere invariato allo 0,3%. I dati saranno seguiti attentamente come indicatore della probabilità di un primo taglio dei tassi della Fed nella riunione di maggio. Un taglio a marzo sembra irrealistico a meno che i dati non mostrino un calo irrealizzabile dell’IPC.

➡️ Ieri i mercati azionari statunitensi sono caduti dopo aver inizialmente raggiunto nuovi massimi record dopo l’apertura. Ciò è accaduto in tutti i principali indici azionari,  S&P 500  ,  NASDAQ 100  e  Dow Jones 30 . I trader di trend vorranno essere coinvolti sul lato lungo, e i trader giornalieri potrebbero prendere in considerazione la possibilità di negoziare questi indici in lungo se mostrano uno slancio rialzista dopo l’apertura del mercato. L’S&P 500 rimane al di sopra della cifra tonda chiave di 5000.

➡️ I futures del cacao  sono scesi leggermente ieri, dopo aver raggiunto un nuovo massimo pluriennale il giorno precedente. I trend trader rimarranno interessati a questa merce sul lato Long. Ha mostrato una potente tendenza rialzista per oltre un anno. I futures del cacao sono aumentati di oltre il 25% dall’inizio del 2024.

➡️ Bitcoin  ha finalmente effettuato un breakout rialzista oltre il livello di resistenza chiave a 48.675 dollari e ora sta testando il grande numero tondo a 50.000 dollari. Penso che i rialzisti faranno bene ad aspettare fino alla chiusura giornaliera al di sopra del grande numero tondo a 50.000 dollari prima di entrare in qualsiasi nuova operazione Long qui.

➡️ Nel mercato Forex, l’euro è stata la valuta principale più forte dall’apertura di Tokyo di oggi. Il dollaro neozelandese è stato il più debole. La più alta volatilità è stata recentemente osservata nella  coppia valutaria USD/JPY  e nei cross con lo Yen, anche se questa sta iniziando a diminuire. Il dollaro statunitense si sta muovendo poco, poiché si consolida in vista della pubblicazione odierna dei dati chiave sull’IPC statunitense (inflazione).

➡️ Oggi verranno pubblicati i dati sull’inflazione svizzera, che dovrebbero mostrare un forte aumento su base mensile dallo 0,0% allo 0,6%.

➡️ I dati relativi al cambiamento del conteggio dei richiedenti del Regno Unito (richieste di disoccupazione) rilasciati pochi minuti fa hanno mostrato che il tasso di disoccupazione del Regno Unito è sceso inaspettatamente e fortemente, dal 4,2% al 3,8%. Ciò ha rafforzato la sterlina, con implicazioni aggressive sui tassi, poiché suggerisce che l’economia potrebbe non raffreddarsi tanto quanto si pensava.

➡️ Il governatore della Banca d’Inghilterra Bailey ha dichiarato poche ore fa che non darebbe troppo peso all’eventualità che il Regno Unito entri in una recessione tecnica, come si potrà vedere quando giovedì saranno pubblicati i dati sul PIL del Regno Unito, che dovrebbero mostrare un calo del PIL su base mensile. dello 0,3%.

Credit by DailyForex.com

Calcolatore Lotto Commerciale

Calcolatore Leva e Margine

Calcolatore Drawdown

Calcolatore Interesse Composto

Calcolatore Valore Pips in Euro

Calendario Economico